In Vaticano le ceneri di Tomasito

Era un bimbo speciale, Tomasito. Papa Francesco l’aveva conosciuto, perché era nipote della segretaria del suo vicario generale a Buenos Aires, monsignor Joaquín Mariano Sucunza. Un bambino gravemente malato di tumore che, in punto di morte, aveva espresso un desiderio: “Voglio soltanto una cosa: essere sepolto vicino al Papa in Vaticano”. Per realizzare questo desiderio…

Dettagli