Roma investe nella cremazione

La realizzazione di nuovi loculi-ossario al cimitero Laurentino e in quello di Ostia Antica e la progettazione dell’ampliamento del forno crematorio al Flaminio sono alcuni dei principali interventi che verranno realizzati grazie allo stanziamento di oltre 2 milioni di euro che Roma Capitale ha destinato ad AMA. L’azienda, stazione appaltante per l’esecuzione dei lavori, gestirà…

Dettagli

A Gaeta nuovo impianto crematorio

Sarà il primo impianto crematorio del Lazio meridionale, e verrà costruito a Gaeta: nella Regione altri crematori sono presenti a Roma, Civitavecchia e Viterbo. Il nuovo impianto sorgerà in località “25 ponti” (così definita per le arcate a sostegno della ferrovia Sparanise-Gaeta, chiusa dopo la Seconda guerra mondiale). La realizzazione del progetto è legata all’acquisizione…

Dettagli

Savona avrà il tempio crematorio

Sono stati affidati a un’associazione temporanea tra imprese i lavori per la progettazione, costruzione e successiva gestione del polo crematorio del Comune di Savona. Inizieranno il prossimo anno, a fronte di una spesa di 2,2 milioni. Il nuovo crematorio sarà costruito presso il cimitero monumentale di Zinola. Dalla riqualificazione di volumi già esistenti saranno ricavati…

Dettagli