Scalfari, le ceneri a Rosta

Le ceneri del fondatore di “Repubblica” Eugenio Scalfari saranno tumulate nel cimitero di Rosta, nel circondario di Torino. Lo ha espressamente stabilito il giornalista, che a Rosta tornava di tanto in tanto: qui sono seppelliti la prima moglie Simonetta De Benedetti e l’ex suocero Giulio De Benedetti. La cerimonia laica di commemorazione si è svolta…

Dettagli

Un crematorio dell’Età del Bronzo

Eccezionale scoperta archeologica a Salorno, in provincia di Bolzano: ricercatori dell’università di Milano hanno riportato alla luce un inedito luogo di culto funerario, un crematorio di salme che risalirebbero all’Età del Bronzo (1150-950 a.C.). Il sito, sulla sponda sinistra dell’Adige, ha restituito una grande quantità di resti umani cremati, insieme a cocci di ceramica e…

Dettagli

Commiati, via il limite

Dall’inizio di maggio cade il limite al numero di partecipanti alle cerimonie del commiato e alla consegna delle ceneri, ai tempi crematori di Torino e Mappano. Quindi i congiunti potranno presenziare senza problemi, fermo restando l’obbligo dell’uso della mascherina così come stabilito dall’ordinanza del Ministero della Salute del 28 aprile 2022. Le precauzioni nei confronti…

Dettagli

Due defunti in un’urna, si può?

E’ possibile mescolare in una sola urna le ceneri di due defunti? La legge italiana lo vieta, ma in commercio esistono urne doppie. Si possono accostare l’una all’altra, certi modelli dispongono anche di magneti che le tengono unite. Gli scomparti restano separati ma la visione d’insieme è quella di un unico oggetto, dall’elevato valore simbolico.

STORIA DELLA CREMAZIONE

Fino al recente passato, l’usanza di incenerire i corpi dei defunti è stata limitata da riserve di vario genere, soprattutto dall’idea che tutto svanisca con la salma che brucia tra le fiamme, e che cremare una persona cara, quindi, impedisca il cammino verso immortalità. In realtà fin dai tempi più antichi le civiltà e le…

Dettagli