IL CIMITERO VERTICALE

Nelle Filippine, si trova la località di Sagada, un paesino sulle montagne della Cordillera famoso per una antica e curiosa pratica funeraria: quella delle “bare sospese”. Queste sono sorrette da travi che sporgono dalla superficie verticale; alcune sono poggiate sfruttando le sporgenze naturali della roccia ed alcune hanno appesa accanto una sedia. L’usanza funeraria, risalente…

Dettagli

IL COLORE DEL LUTTO

Nella tradizione italiana, il colore del lutto è sicuramente il nero. Tale usanza è quasi totalmente scomparsa, ma fino a non molto tempo fa era pratica diffusissima. Le donne vestivano completamente di colore nero, mentre gli uomini indossavano una fascia nera sul cappello o al braccio. Questa pratica era tipica nelle regioni meridionali, soprattutto in Sicilia. L’usanza ha…

Dettagli

USANZE ANTICHE NEL SUD ITALIA

In Italia, esistono e sopravvivono usanze funebri diverse che variano a livello regionale. Al sud, fino a non molti anni fa, era consuetudine pagare alcune donne perché piangessero il defunto Le cosiddette “nenie”, eredi dell’antichissima tradizione delle prefiche romane. A Napoli, si è conservato il rito di portare zucchero e caffè a casa dei parenti del defunto,…

Dettagli

STRANEZZE NEL MONDO DEI FUNERALI

Nel Benguet, una provincia sull’isola di Luzon nelle Filippine, c’è l’usanza di bendare i morti e metterli accanto all’ingresso della casa; in Tinguian si vestono i morti con i loro abiti migliori e li si mette seduti su una sedia con una sigaretta in bocca. A Caviteño, nei pressi di Manila, si seppelliscono i defunti all’interno di un…

Dettagli